info@dekalux.com 059 982005

Condizioni generali di servizio

Riportiamo di seguito le condizioni di contratto valide per ogni servizio acquistato su Dekalux.com;

SERVIZI E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Le presenti condizioni generali di servizio, disciplinano la fornitura ai clienti dei servizi offerti da Dekalux. Il presente contratto viene stipulato tra Dekalux, con sede legale in Montese(MO), Via Ponticello 146, P.IVA 02731651200 di seguito denominato FORNITORE ed il cliente quale sottoscrittore del presente accordo di seguito denominato CLIENTE. Il contratto si intenderà concluso al momento della ricezione da parte del FORNITORE del pagamento dei corrispettivi per i servizi medesimi.

OBBLIGO DI STAMPA DEL PRESENTE CONTRATTO

In relazione alla fattispecie del contratto a distanza di cui al D.Lgs 185/99 per quanto applicabile al presente contratto, il Cliente è tenuto a stampare o salvare su supporto informatico il presente contratto completo di tutte le sue parti.

DURATA E DIRITTO DI RECESSO

Le presenti condizioni generali di servizio hanno durata annuale (12 mesi) e si rinnovano tacitamente di anno in anno salvo disdetta con preavviso di almeno 60 (sessanta) giorni da inoltrare per mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo di cui al punto 9. In caso di mancato ricevimento del pagamento dei corrispettivi per il rinnovo entro 30 (trenta) giorni dalla scadenza del servizio, il FORNITORE si riserva la facoltà di non rinnovare tacitamente il servizio stesso alla scadenza. Il caso di trasferimento del dominio presso altro provider / maintainer, il contratto esserà la sua efficacia dalla data di conclusione del trasferimento. Tale trasferimento comporterà la completa cancellazione dello spazio web e di tutti i servizi ad esso connessi, restando esplicitamente escluso ogni e qualsiasi rimborso da parte del FORNITORE nei confronti del Cliente per il periodo non usufruito. Il Cliente persona fisica che richieda la prestazione di un servizio per fini estranei alla propria attività professionale (consumatore), avrà facoltà di recedere liberamente dalle presenti condizioni generali di servizio entro i dieci giorni lavorativi successivi alla conclusione del relativo contratto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 5.1 D.Lgs. 185/1999.

Il recesso dovrà essere esercitato con comunicazione scritta a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo di cui al punto 9.

La comunicazione potrà essere inviata anche a mezzo telefax o posta elettronica, purché confermata entro 48 ore a mezzo lettera raccomandata A/R. A seguito del recesso da parte del Cliente esercitato in conformità a quanto sopra ed entro 30 giorni dalla data del recesso,il FORNITORE provvederà a riaccreditare al Cliente gli importi da questi eventualmente pagati. Contestualmente alla richiesta di attivazione di uno dei servizi di hosting, oppure in un momento successivo, è possibile richiedere anche l’attivazione di servizi opzionali (mailbox aggiuntive, statistiche, database, ecc.). Gli eventuali servizi opzionali, indipendentemente dalla data di richiesta o di effettiva attivazione, hanno la medesima scadenza del servizio principale a cui sono associati, fatta eccezione per i pacchetti SMS prepagati che non hanno alcuna scadenza.

RICHIESTA DI SERVIZI PER CONTO TERZI (RESELLERS)

Nel caso di richiesta per conto di terzi (clienti finali) da parte del Cliente (o, ai fini del presente articolo, Reseller) che offre, anche gratuitamente, servizi del FORNITORE, il Cliente stesso dovrà conformarsi alle seguenti condizioni:

a) il Reseller si impegna a fare approvare ed a far rispettare ai clienti finali gli obblighi previsti nelle presenti condizioni generali di servizio, così come la policy di Icann relativa ai TLD sotto la responsabilità di Icann stessa. Per la richiesta di registrazione di nome a dominio il Reseller si impegna a far conoscere e rispettare anche le regole e procedure tecniche di Registrazione. Inoltre il Reseller si impegna a far conoscere al cliente finale ed a far rispettare gli obblighi di cui all’art. 8 del presente contratto. Il Reseller rimane comunque unico responsabile nei confronti del FORNITORE per le conseguenze di cui all’art. 8, con l’onere per il Reseller di rivalersi, eventualmente, nei confronti del cliente finale.

b) il Reseller si impegna e garantisce fin da ora che i clienti finali stipuleranno idoneo contratto in relazione a ciascun ordine. Il Cliente dichiara e garantisce fin da ora che gli Ordini non violeranno diritti di terzi. In particolare nel caso di richiesta di registrazione di nome a dominio, che le richieste saranno relative a Nomi a Dominio di cui il cliente finale registrante ha dichiarato, espressamente, di possedere ogni diritto.

c) Il Reseller si impegna a mantenere aggiornati sia i propri dati che quelli dei clienti finali, dando pronta comunicazione al FORNITORE di ogni eventuale aggiornamento.

d) Il Reseller si impegna a garantire l’osservanza delle leggi sulla Privacy, a darne informativa all’assegnatario del nome a dominio, anche in merito ai dati da comunicare all’Authority.

e) Il Reseller si impegna ad inviare al proprio cliente ogni comunicazione di servizio che il FORNITORE ritenga opportuno comunicare. Il Reseller sarà direttamente responsabile nei confronti del cliente finale, e nei confronti del FORNITORE, nel caso di mancato invio delle informazioni di cui al presente punto. Solo nei casi previsti dalla Registration Authority ed espressamente richiesti dalla stessa, il FORNITORE potrà contattare direttamente i clienti finali per l’invio di informazioni, si precisa che tali informazioni non saranno a carattere commerciale. Il Reseller garantisce che gli acquisti effettuati per conto di terzi clienti finali o comunque tutte le attività svolte dal Reseller per conto dei clienti finali saranno effettuati solo ed esclusivamente a seguito di conferimento dell’incarico da parte del cliente finale per l’acquisto del servizio. Il Reseller sarà esclusivo responsabile, e si impegna in tal senso a manlevare il FORNITORE, per ogni conseguenza derivante l’acquisto non autorizzato dal terzo di servizi e/o prodotti del FORNITORE. Il Reseller si assume ogni responsabilità in relazione agli Ordini inoltrati al FORNITORE e si obbliga a manlevare e tenere indenne il FORNITORE da qualsiasi pretesa di terzi relativa e comunque connessa all’esecuzione del Contratto e/o alla violazione da parte del Reseller o del Registrante delle obbligazioni, dichiarazioni e garanzie di cui al presente contratto.

f) Il Reseller conviene che i rapporti con il FORNITORE non possono essere intesi come rapporto di mandato, dipendenza, società, rappresentanza, collaborazione o associazione o altri contratti simili o equivalenti. Pertanto lo stesso non potrà presentarsi in nome e per conto del FORNITORE e/o utilizzare marchio e/o nome del FORNITORE, potendo nei fatti esclusivamente beneficiare di trattamenti preferenziali in ragione dei volumi sviluppati ed un esclusivo supporto di consulenza tecnica.

PARAMETRI DI ACCESSO

Nel completare le procedure di registrazione ai Servizi, il Cliente si obbliga a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera. Il Cliente si obbliga inoltre a comunicare tempestivamente al FORNITORE qualsiasi variazione dei dati personali in ogni tempo comunicati. Nel caso in cui il Cliente comunichi dati non esatti o incompleti, il FORNITORE si riserva la facoltà di non attivare e/o sospendere il servizio fino a che il Cliente non provveda a sanare tali mancanze. Il FORNITORE si riserva tale possibilità anche nel caso in cui gli organi competenti (ad es. banche o titolari di carte di credito) contestino i pagamenti effettuati dal Cliente. In occasione della prima richiesta di attivazione di un Servizio da parte del Cliente, esso dovrà scegliere una User ID ed una password. Il Cliente riconosce che tali User ID e Password costituiscono il sistema di validazione degli accessi del Cliente ai servizi. Le Parti riconoscono e convengono che tali User ID e Password costituiscono i soli mezzi idonei ad identificare il Cliente al momento dell’accesso ai servizi. Il Cliente pertanto conviene e concorda che tutti gli atti compiuti mediante utilizzo delle menzionate User ID e Password saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti. Il Cliente riconosce di essere il solo ed esclusivo responsabile degli atti compiuti tramite le proprie User ID e Password e si obbliga a mantenerne la segretezza e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi. In ogni caso, il Cliente accetta che le registrazioni informatiche e/o telematiche effettuate dal FORNITORE, possano essere opposte e dedotte avanti qualsiasi Autorità competente ad ogni fine probatorio ai sensi e per gli effetti delle presenti condizioni generali di servizio e che, in particolare, su di esse le parti possano fondare idonea prova civile circa la sussistenza delle relazioni e/o degli atti oggetto di eventuale contestazione.

NATURA DEI SERVIZI, CORRISPETTIVI E PAGAMENTI

Tutti i Corrispettivi, se non espressamente specificato, sono da intendersi I.V.A. compresa. Il pagamento dei corrispettivi per il Servizio richiesto dovrà essere effettuato a mezzo carta di credito completando il modulo di pagamento nel corso della procedura di registrazione, oppure tramite bonifico bancario anticipato. La procedura di pagamento a mezzo carta di credito è affidata a PayPal Inc. Il FORNITORE pertanto non ha accesso ai dati della carta di credito del Cliente. A seguito del pagamento, il FORNITORE provvederà ad inviare all’indirizzo di posta elettronica indicato in anagrafica idonea fattura di pagamento (secondo RR.MM. n. 360879 del 30.04.1986, n. 571134 del 19.07.1988, n. 450217 del 30.07.1990 e n. 132/E del 28.05.1997). I corrispettivi delle prestazioni effettuate saranno assoggettati a IVA secondo la normativa vigente. Il Cliente prende atto che in caso di rinnovo verrà applicato il prezzo di listino pubblicato ed in vigore alla data del rinnovo. Tutti gli oneri fiscali derivanti dall’utilizzo dei servizi da parte del Cliente saranno a carico esclusivo di quest’ultimo. In caso di ritardo nell’effettuazione dei pagamenti, il FORNITORE avrà facoltà di sospendere la prestazione dei servizi, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1460 cod. civ., e il Cliente, senza bisogno di costituzione in mora, sarà tenuto al pagamento di interessi moratori in misura pari al tasso legale degli interessi aumentato di 5 punti percentuali, fatto salvo il diritto del FORNITORE al risarcimento dell’eventuale maggior danno. Il FORNITORE si riserva la possibilità di inviare le fatture in formato elettronico all’indirizzo e-mail fornito al momento del acquisto. Sarà, pertanto, esclusiva cura del Cliente segnalare al FORNITORE ogni eventuale variazione all’indirizzo e-mail comunicato. Il FORNITORE si riserva la facoltà di modificare il prezzo dell’abbonamento dandone comunicazione on-line. Tali variazioni avranno efficacia a partire dal rinnovo dell’abbonamento. In conseguenza di cambiamenti del regime fiscale, il FORNITORE si riserva la facoltà di variare il prezzo anche in corso di contratto. Il FORNITORE si riserva il diritto di variare in qualsiasi momento le caratteristiche dei servizi offerti.

MODIFICHE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

il FORNITORE si riserva il diritto di modificare in ogni tempo le condizioni generali di servizio. Il Cliente conviene e concorda che tale comunicazione potrà essere effettuata anche tramite il sito del FORNITORE. Nel caso di modifiche che determinino una sensibile riduzione dei servizi prestati, il Cliente avrà facoltà di recedere dal presente accordo, inviando al FORNITORE la relativa comunicazione entro lo stesso termine di 30 giorni, trascorso inutilmente il quale le modifiche si riterranno accettate dal Cliente e pienamente vincolanti nei suoi confronti. Le variazioni potranno essere integrative, atte a migliorare il funzionamento dei servizi, o limitative, per restringere alcune funzionalità. Tutte le variazioni potranno essere applicate o meno sui vecchi account. Non tutte le nuove modifiche, dunque, potranno essere applicate ai vecchi server. Qualora l’affiliato desideri beneficiare delle nuove tecnologie introdotte successivamente all’attivazione di un suo servizio, potrà richiedere l’upgrade dello stesso, oppure disdirlo ed acquistarne uno ex novo.

UTILIZZO DEI SERVIZI E RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE

Il Cliente si impegna ad utilizzare i servizi con la migliore diligenza, rispettando le regole di utilizzo indicate in modo tale da non compromettere, per i servizi offerti dal FORNITORE in condivisione, la stabilità, la sicurezza e la qualità dei servizi stessi anche con riguardo all’uso degli altri. In tale situazione, il FORNITORE si riserva il diritto di interrompere la fornitura del servizio con preavviso da comunicarsi anche via email nelle 48 ore precedenti, qualora vi siano comprovate ragioni che indichino che l’utilizzo del Cliente possa compromettere la stabilità, sicurezza e qualità dei servizi offerti in condivisione. Il Cliente si impegna inoltre a non utilizzare i servizi per finalità illecite ed a non violare in alcun modo tutte le norme nazionali ed internazionali, anche regolamentari, applicabili. Il Cliente si impegna, inoltre, a rispettare le regole di Netiquette. In particolare il Cliente si impegna a non immettere, e a non fare immettere a terzi, contenuti violativi della privacy, dei diritti d’autore e proprietà intellettuale, o contenuti pornografici, blasfemi o offensivi, o che possano in alcun modo ledere o mettere in pericolo l’immagine di terzi o del FORNITORE. Il Cliente, inoltre, si impegna a non compiere attraverso il proprio accesso ad Internet atti di pirateria informatica. Il Cliente si impegna a non utilizzare lo spazio disco messo a disposizione dal FORNITORE per fini diversi da quelli strettamente legati all’hosting di siti web. È fatto assoluto divieto ad esempio utilizzare lo spazio disco messo a disposizione del Cliente per eseguire backup personali. Il materiale ritenuto “dubbio” ad insindacabile giudizio del FORNITORE, verrà vagliato e se necessario rimosso dallo spazio assegnato al Cliente. Il cliente si impegna inoltre a controllare che il materiale immesso nel proprio spazio Internet sia privo di Virus, Worm, Trojan o altro codice dannoso. Il Cliente garantisce che non effettuerà spamming, ovvero l’invio, via e-mail, di comunicazioni non autorizzate, non richieste e/o non sollecitate dai destinatari. Il FORNITORE ricorda che tale pratica è vietata oltre che dalle regole di Netiquette anche dal D.Lgs 196/03 a tutela della privacy. Il FORNITORE sottolinea, inoltre, che considererà il Cliente responsabile anche qualora l’attività illegale di spam venga effettuata anche attraverso indirizzi di posta diversi da quello acquistato dal FORNITORE e coinvolga anche indirettamente un Servizio del FORNITORE o direttamente la struttura tecnica del FORNITORE (ad esempio: promozione non autorizzata di sito internet in hosting presso il FORNITORE). Il FORNITORE si riserva il diritto di sospendere immediatamente il Servizio qualora, a suo insindacabile giudizio o attraverso segnalazione di terzi, ritenga che il Cliente compia attività violative degli obblighi previsti nel presente contratto. In tal caso, il Cliente, a seguito di segnalazione anche via e-mail da parte del FORNITORE, dovrà provvedere immediatamente ad eliminare le cause della contestazione od a fornire idonea documentazione provante il pieno rispetto della normativa vigente della attività da lui svolta. In caso di mancato immediato riscontro il FORNITORE avrà il diritto di risolvere immediatamente il contratto fermo restando il diritto all’integrale pagamento del corrispettivo ed il diritto del FORNITORE ad agire per l’integrale risarcimento dei danni eventualmente subiti. Il Cliente riconosce di essere il solo ed esclusivo responsabile per le attività svolte attraverso il Servizio o a lui direttamente o indirettamente riferibili, e ciò anche nel caso in cui il Cliente abbia sottoscritto un servizio per conto di terzi, ed in particolare di essere responsabile dei contenuti e le comunicazioni inserite, pubblicate, diffuse e trasmesse su o tramite i Servizi. Pertanto il FORNITORE non può essere ritenuto in alcun modo responsabile per illeciti, penali, civili ed amministrativi commessi dal Cliente per mezzo del Servizio. Il Cliente si obbliga a manlevare e, comunque, a tenere indenne il FORNITORE da qualsiasi azione, istanza, pretesa, costo o spesa, incluse le ragionevoli spese legali, eventualmente derivanti alla stessa a causa del mancato rispetto da parte del Cliente delle obbligazioni assunte e delle garanzie prestate con l’accettazione delle presenticondizioni generali di servizio e comunque connesse all’utilizzo dei Servizi da parte del Cliente.

I Servizi non sono frazionabili. Il FORNITORE procede alla registrazione dei nomi a dominio rispettando rigorosamente l’ordine cronologico delle richieste pervenute, purché assistite da una valida attestazione di pagamento. Resta comunque intesto che il FORNITORE assume obbligazione di mezzi e non di risultato, pertanto il buon esito della richiesta è subordinato alla sua accettazione da parte delle competenti Registration Authorities; i nomi a dominio che ad un controllo risultano liberi potrebbero in realtà non esserlo in quanto già in fase di registrazione ma non ancora inseriti nei database whois; il FORNITORE non è responsabile e non può in nessun caso farsi carico della risoluzione di controversie che nascano relativamente alla assegnazione di un nome a dominio, cosi come di ogni modifica apportata dalle Authorities alle procedure di registrazione o alle relative regole di naming. Affinché la procedura di registrazione o trasferimento del dominio abbia buon fine, il Cliente dovrà fornire dati corretti e veritieri e gli eventuali documenti necessari (LAR, Lettera di Cambio Maintainer, ecc.)

COMUNICAZIONI TRA LE PARTI

Salvo ove espressamente previsto in senso difforme, le Parti convengono e concordano l’utilizzo della posta elettronica per l’effettuazione delle comunicazioni richieste o da effettuarsi ai sensi delle presenti condizioni generali di servizio. Per comunicazioni a mezzo raccomandata A.R., l’indirizzo da utilizzare è il seguente: Dekalux, via Ponticello 146 Montese, Modena.

DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE E/O INDUSTRIALE

il FORNITORE rimane l’unico titolare dei diritti proprietari e di sfruttamento economico relativi a invenzioni e programmi (inclusi software, documentazione e programmi scritti, studi, etc.) e a quant’altro sia stato preparato, realizzato, sviluppato in funzione dei Servizi acquistati dal Cliente, al quale è concesso solo un diritto d’uso limitato e non trasferibile.

LIMITAZIONI DELLA RESPONSABILITÀ DEL FORNITORE

il FORNITORE si impegna ad impiegare la migliore tecnologia di cui è a conoscenza e le migliori risorse a sua disposizione per fornire i servizi. Il Cliente conviene e concorda che il FORNITORE non potrà in alcun caso essere ritenuto responsabile dei ritardi o malfunzionamenti nella prestazione dei servizi dipendenti da eventi fuori dal ragionevole controllo del FORNITORE quali, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo:

(i) eventi di forza maggiore;

(ii) eventi dipendenti da fatto di terzi quali l’interruzione o il malfunzionamento dei servizi degli operatori di telecomunicazioni e/o delle linee elettriche ovvero atti od omissioni delle competenti Registration Authority;

(iii) malfunzionamento dei terminali o degli altri sistemi di comunicazione utilizzati dal Cliente.

In caso di interruzione del Servizio, il FORNITORE si impegna a ripristinare il Servizio nel minor tempo possibile. Il Cliente, inoltre, conviene e concorda che il FORNITORE non potrà in alcun caso essere ritenuto responsabile per atti od omissioni compiuti dal Cliente e in contrasto con le obbligazioni da questi assunte ai sensi delle presenti condizioni generali di servizio, così come non potrà essere ritenuta responsabile per malfunzionamenti dovuti a vizi dei mezzi indispensabili all’accesso, ad un uso improprio degli stessi e/o delle modalità di accesso al servizio da parte del Cliente o di terzi. Il FORNITORE non potrà essere in nessun caso ritenuto responsabile nei confronti del Cliente o di terzi per perdita di profitto, mancato guadagno, né per qualsiasi altra forma di lucro cessante o danno indiretto e consequenziale connesso all’esecuzione delle presenti condizioni generali di servizio. Il Cliente è informato che i Servizi potranno essere sospesi, cancellati o trasferiti su richiesta delle Autorità cui i servizi sono soggetti. Il Cliente conviene che il backup dei dati pubblicati e della posta elettronica è totalmente a sua cura. Il FORNITORE non è responsabile per l’eventuale perdita anche totale dei dati del Cliente in caso di guasti o malfunzionamenti. Inoltre poiché il Cliente ha accesso ad alcune impostazioni di sicurezza del servizio, il FORNITORE declina ogni responsabilità per accessi non autorizzati, cancellazioni, etc. Il FORNITORE declina qualsiasi responsabilità per l’eventuale uso improprio dell’opzione SMS gateway. Il Cliente è pienamente responsabile del trattamento dei dati personali inseriti nella rubrica SMS e dell’invio degli SMS. In caso di mancata registrazione o rinnovo del nome a dominio per cause da imputare al FORNITORE, lo stesso si impegna a versare al Cliente una penale pari al doppio del canone versato per la registrazione o rinnovo stesso. Il Cliente accetta in tal modo di rinunciare a qualsiasi ulteriore pretesa e/o richiesta di risarcimento danni.

LOG E D.LGS 196/2003

il Cliente prende atto ed accetta l’esistenza del registro elettronico LOG, generato e conservato a cura del FORNITORE. I dati personali forniti dal cliente sono tutelati ai sensi del D.Lgs 196/2003, recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e pertanto saranno utilizzati per l’integrale esecuzione del contratto.

CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

il FORNITORE potrà risolvere le presenti condizioni generali di servizio, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 cod. civ., in caso di mancato rispetto da parte del Cliente di quanto previsto agli artt. 5, 6, e 8 delle presenti condizioni generali di servizio, salvi ed impregiudicati i diritti del FORNITORE al pagamento dei corrispettivi maturati in suo favore alla data della risoluzione ed al risarcimento dei danni.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Il presente Contratto è regolato dalle leggi della Repubblica Italiana. Per qualsiasi controversia inerente il o derivante dal presente Contratto o dalla sua esecuzione sarà esclusivamente competente il Foro di Viterbo. Per quanto non previsto dal presente contratto le Parti faranno esplicito riferimento alle norme di legge ed, in mancanza di esse, agli usi e consuetudini.

Clausole vessatorie delle condizioni generali di servizio: Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 cod. civ., dichiaro di avere letto attentamente e di approvare specificamente le seguenti clausole delle condizioni generali di servizio: (3) DURATA E DIRITTO DI RECESSO, (4) RICHIESTA DI SERVIZI PER CONTO TERZI (RESELLERS), (7) MODIFICHE DELLE condizioni generali DI SERVIZIO, (8) UTILIZZO DEI SERVIZI E RESPONSABILITà DEL CLIENTE, (11) LIMITAZIONI DELLA RESPONSABILITÀ DEL FORNITORE, (13) CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA, (14) LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE.

Caricamento in corso..